Diego Minoia - Diego Minoia - musicista e scrittore

Vai ai contenuti

Accord - software per esercitare l'intonazione vocale

Diego Minoia - musicista e scrittore
Pubblicato da in Musica e ... informatica (didattica) · 12 Novembre 2010

Capita spesso di sentirsi dire:"Io sono stonato come una campana".
A costoro, specie se sono miei studenti, io rispondo invariabilmente che non esistono persone stonate (con l'eccezione di coloro che hanno specifiche problematiche fisiche o psichiche) ma esistono solo persone che non sanno usare la voce.
La voce umana, infatti, è uno strumento e, come tutti gli strumenti, bisogna imparare ad usarla correttamente.
Questo vale sia per il parlato (quanto spesso udiamo persone che urlano invece di parlare) che per il cantato e non dobbiamo incorrere nell'errore di pensare che, siccome usiamo la voce da quando siamo nati, dobbiamo per forza essere anche capaci di usarla correttamente.
Per quanto riguarda l'intonazione ed il canto è vero, vi sono persone che "naturalmente" sanno intonare correttamente e cantare in modo istintivo.
Si potrebbe dire che hanno il "pallino" per il canto, come altri potrebbero averlo per la matematica, il disegno o altro.
Ma anche coloro che questo "pallino" non lo hanno non devono disperare, esistono tecniche adatte che consentono con un po' di impegno di raggiungere il risultato di cantare correttamente intonando le note alla giusta altezza.
Per chi non avesse a disposizione un insegnante può venire in aiuto l'informatica.
Esiste Accord, un piccolo software gratuito (solo 69 kb) creato da C. Royère che può dare una mano a migliorare l'intonazione.
Lo si può trovare e scaricare a questo indirizzo: http://www.commentcamarche.net/download/telecharger-34055856-accord

E' estremamente semplice da usare e il suo unico difetto è di essere in francese, ma non è un grosso problema anche per chi non conoscesse la lingua di Molière.
Il programma nasce in realtà per accordare uno strumento musicale, in particolare il violino, ma può essere usato anche per intonare la voce.
Può essere usato con o senza microfono.
Per usarlo senza microfono basta, dopo l'apertura della finestra iniziale dove sono rappresentate le note dal Sol sotto il rigo fino al Mi sopra il rigo, cliccare con il tasto sinistro del mouse sulla nota che desideriamo imparare a cantare.
Il computer inizierà ad eseguire la nota scelta e noi potremo con la voce provare ad intonare confrontando il risultato con il suono prodotto dalla scheda audio del PC.
Per interrompere l'esecuzione basta cliccare all'esterno del pentagramma e il computer tacerà.
Se invece volete usare anche il microfono basta produrre un suono e il software lo analizzerà indicandoci la sua frequenza in Hertz, la sua forma d'onda (nella parte alta dello schermo) e la nota corrispondente sul pentagramma.
Abbastanza curiosamente, almeno nella versione che ho io, per far visualizzare al computer le note acute, per esempio il Do del 3° spazio, bisogna cantare con voce piuttosto potente, altrimenti viene visualizzato il suono ma all'ottava inferiore.
Va beh, poco male, l'aiuto per l'intonazione funziona comunque.

Copyright Diego Minoia 2010


Visita il mio Online Store !!

Spartiti di musiche da studio e da concerto, per varie formazioni strumentali
Audio files MP3 High Quality di musiche di vari generi
http://www.diegominoia.it/presentazione-4.html





Torna ai contenuti