Diego Minoia - Diego Minoia - musicista e scrittore

Vai ai contenuti

Documentario La vita e le opere di J.S.Bach - Epoca: Barocco

Diego Minoia - musicista e scrittore
Pubblicato da in Film musicisti classica · 11 Marzo 2010

In Italia, si sa, la cultura non è particolarmente amata, nè dai cittadini nè da coloro che dovrebbero favorirne la diffusione nella società.
Per averne la conferma basta provare a reperire del materiale audiovisivo decente su Compositori ed epoche stilistiche musicali.
A parte qualche meritoria eccezione (Piero Angela e pochi altri) nel paese della musica (ma è ancora così?) la televisione pubblica non produce e non si preoccupa di trasmettere materiale del genere.
Neppure a orari improponibili, come faceva una volta, e comunque non sulle reti generaliste.
Qualche cosa di più si trova battendo a tappeto internet e i negozi di audiovisivi all'estero ... o i canali satellitari.
Il problema maggiore, una volta trovato il materiale adatto ad un uso didattico in ambito scolastico (e già questo non è semplice), risulta essere la lingua.



Un film o un documentario in inglese, tedesco o francese è praticamente fuori dalle possibilità di comprensione della maggior parte dei nostri studenti.
Però qualche possibilità esiste.
RaiSat Show ha trasmesso tempo fa un documentario intitolato The Life and Works of Johann Sebastian Bach
.
Una breve presentazione in italiano potrebbe scatenare inopinati entusiasmi ... ma poi il documentario inizia e ci si deve accontentare di sottotitoli italiani a interviste realizzate in francese, tedesco e inglese.
E ringraziamo che ci hanno messo almeno i sottotitoli.
Il documentario si rivela comunque utile, purchè si interrompa abbastanza spesso per sottolineare i concetti e gli avvenimenti più importanti che altrimenti, ad un uditorio studentesco poco abituato ai sottotitoli, rischierebbero di sfuggire.
La vita di Bach viebe raccontata in modo sintetico e con un montaggio che cerca di rendere l'argomento un po' più vicino alla sensibilità giovanile (... dei giovani di qualche anno fa).



Nel deserto dell'offerta disponibile però questo è quanto di meglio si possa trovare.
Starà poi al docente aggiungere ed approfondire sfruttando gli agganci offerti dal documentario.
Per esempio: interessante la sequenza all'organo tedesco a tre tastiere (di cui due sono collegate), registrate con timbri diversi, che consentono l'alternanza timbrica veloce nei "botta e risposta" musicali bachiani.
Utile anche la sequenza con la breve esecuzione di un passaggio virtuosistico alla pedaliera.
Inoltre le scene ed i frammenti musicali in cui si vede e si sente suonare il clavicembalo, o una tipica orchestra barocca che esegue un frammento da un Concerto brandeburghese, o una Cantata per coro e orchestra, o qualche passaggio della Cantata del caffè.
A livello formale possono fornire spunti di approfondimento le sequenze in cui si parla del Clavicembalo ben temperato
(e del sistema equabile) nonchè, nel finale del documentario, la parte riguardante L'arte della fuga.
Insomma, non è la pappa pronta, ma però ci si può agganciare a questo documentario per renderlo più masticabile e saporito dai nostri alunni.

Copyright Diego Minoia 2010


Visita il mio Online Store !!
Spartiti di musiche da studio e da concerto, per varie formazioni strumentali
Audio files MP3 High Quality di musiche di vari generi
http://www.diegominoia.it/presentazione-4.html




Torna ai contenuti