Diego Minoia - Diego Minoia - musicista e scrittore

Vai ai contenuti

Great Balls of Fire - Vampate di fuoco Film su Jerry Lee Lewis

Diego Minoia - musicista e scrittore
Pubblicato da in Film musica pop, rock, jazz · 20 Ottobre 2010

Uscito nel 1989 per la regia di Jim McBride, Great Balls of Fire narra la veloce ascesa di Jerry Lee Lewis nell'Olimpo del Rock and Roll anni '50 e l'altrettanto veloce caduta di popolarità a seguito del suo matrimonio con la tredicenne cugina Myra (che poi scrisse un libro biografico da cui è stata tratta la sceneggiatura del film).



Il titolo del film è ripreso da una canzone portata al successo nel 1957 da Jerry Lee Lewis (ma non scritta da lui),che raggiunse in brevissimo tempo le vette delle classifiche di vendita e fece di Jerry Lee un personaggio conosciuto in tutta la nazione.
Una parte di questa popolarità venne certamente anche dalle violente critiche rivolte alla canzone specificamente (il titolo, usato popolarmente come esclamazione nel sud degli Stati Uniti, era considerato blasfemo dalla gretta borghesia bianca americana dell'epoca) e, più in generale al Rock and Roll, considerato come la musica del Diavolo perchè trascinava la gioventù in ritmi scatenati.



La trama, piuttosto sbrigativamente trattata, vede un giovane Jerry Lee appena trasferitosi dalla natia Louisiana a Menphis, a casa di un cugino, con l'intenzione di farsi sentire dal proprietario della Sun Record, la casa discografica che aveva scoperto e lanciato Elvis Presley come Re del Rock and Roll.
Il talento pianistico e l'istrionismo del personaggio convincono il produttore a incidere un primo disco che dà subito grande popolarià a Jerry Lee Lewis, che inizia ad esibirsi in concerti dove viene acclamato dai giovani.
Il clima perbenista della società americana degli anni '50 viene ben mostrato in diverse sequenze del film fino a quando, al vertice del successo, il musicista parte per una tournée in Inghilterra.



Seppur sconsigliato Jerry decide di portare con sè la giovane moglie, da poco sposata senza il consenso dei genitori (e parenti).
Ma anche l'Inghilterra, ancor più degli USA si mostra scandalizzata dal matrimonio con la tredicenne cugina e costringe gli organizzatori ad annullare la tournée.
Jerry Lee passa un periodo di grande difficoltà, abbandonato dal pubblico e in crisi d'identità.
Al di là dell'interpretazione di Dennis Quaid (Jerry Lee Lewis), un po' ripetitivo nella mimica imitativa della gestualità del musicista, le parti più belle del film sono quelle relative alle esecuzioni musicali.
Potente la scena in cui Jerry, dopo essere stato inserito in uno spettacolo prima del più famoso Chuck Berry, conclude la sua forsennata esibizione dando fuoco al pianoforte mandando il pubblico in visibilio.

Copyright Diego Minoia 2010


Visita il mio Online Store !!
Spartiti di musiche da studio e da concerto, per varie formazioni strumentali
Audio files MP3 High Quality di musiche di vari generi
http://www.diegominoia.it/presentazione-4.html






Torna ai contenuti