Diego Minoia - Diego Minoia - musicista e scrittore

Vai ai contenuti

L'altra donna del re - Epoca: Rinascimento

Diego Minoia - musicista e scrittore
Pubblicato da in Film musica e società · 11 Febbraio 2010

Questo film non ha riferimenti diretti con la musica ma lo propongo perchè alcune sequenze possono essere utili per capire meglio l'epoca barocca.



Girato nel 2008 dal regista Justin Chadwick con il titolo originale The Other Boleyn Girl
, questo film racconta la vicenda romanzata delle due figlie di Sir Thomas Boleyn, nobile di campagna ambizioso ed arrivista che spingerà entrambe le figlie nel letto del re d'Inghilterra, quell'Enrico VIII  che tanta letteratura, cinema e teatro ha ispirato.
In Italia, chissà perchè, il titolo è stato modificato in L'altra donna del re
.
Come se Enrico VIII si fosse limitato a due donne!
Si è sposato ben sei volte, senza contare le amanti più o meno durature, per cui il titolo semmai avrebbe dovuto essere "due tra le altre donne del re".
Mary, la minore delle sorelle, darà un figlio maschio al re mentre la maggiore, Anne Boleyn
(conosciuta in Italia come Anna Bolena), riuscì a farsi sposare da Enrico VIII.
Per poter convolare a seconde nozze con Anne il re fece invalidare il precedente matrimonio con Caterina d'Aragona e diede inizio allo strappo con il cattolicesimo romano che portò alla formazione della Chiesa Anglicana.



Anna fece perdere la testa ad Enrico VIII ma la sua vicenda, tra intrighi di palazzo, eredi maschi che non arrivavano e proteste popolari, si concluderà con la perdita della sua ... di testa.
La vicenda di Anna Bolena è stata ripresa anche nell'omonimo melodramma di Gaetano Donizetti (1830)
Non vorrei apparire moralista, ma ritengo che il film non sia adatto ad essere utilizzato didatticamente con alunni della scuola media.
Non tanto perchè mostra alcune caste scene erotiche (almeno considerando ciò che passa in televisione quotidianamente) quanto perchè in menti giovani e suggestionabili potrebbe indurre a giustificare il detto "il fine giustifica i mezzi" che nella nostra odierna società è già fin troppo messo in pratica da veline, politici e affaristi vari.
D'altra parte, per un pubblico più maturo, questo film può rappresentare un efficace ritratto della società di corte dell'epoca, in cui un re assolutista può disporre come più gli aggrada della vita e della morte di chiunque e dove, da parte dei cortigiani, non si risparmiano veleni e intrighi pur di conquistare posizioni di potere.



Le scene più interessanti didatticamente, utili per far comprendere l'epoca rinascimentale, che potrebbero essere selezionate e proposte in classe sono: la festa di nozze di Mary Boleyn
(in cui si possono notare vestiti, acconciature e danze dell'epoca), l'arrivo del corteo reale a casa Boleyn per la caccia e il ricevimento successivo, la presentazione a corte delle due sorelle e le successive scene di vita al castello reale.
Particolarmente curati sono nel film, come da migliore tradizione inglese, la ricostruzione ambientale, i costumi ed i dialoghi.
Le musiche invece, tranne rari momenti, non corrispondono allo stile dell'epoca.

Copyright Diego Minoia 2010


Visita il mio Online Store !!
Spartiti di musiche da studio e da concerto, per varie formazioni strumentali
Audio files MP3 High Quality di musiche di vari generi
http://www.diegominoia.it/presentazione-4.html




Torna ai contenuti