Diego Minoia - Diego Minoia - musicista e scrittore

Vai ai contenuti

Orfeo 9 - opera pop di Tito Schipa jr (con Renato Zero e Loredana Bertè)

Diego Minoia - musicista e scrittore
Pubblicato da in Film musica pop, rock, jazz · 27 Ottobre 2010

Questo post è in verità apparentemente poco congruente con la categoria in cui l'ho inserito, se non fosse per il fatto che ci permette di fare alcune considerazioni sull'utilizzo del mito di Orfeo ed Euridice (ampiamente usato nel Melodramma) e suggerisce un possibile uso didattico legato al paragone tra le varie modalità di "espressione" di tale mito.



Le opere artistiche in cui si narra il mito del "cantore degli Dei" Orfeo e della sfortunata Euridice, morta il giorno delle nozze a causa del morso di una serpe, sono innumerevoli: letterarie (se ne parla nel Simposio di Platone,nelle Georgiche di Virgilio, nelle Metamorfosi di Ovidio, passando per Poliziano, G. B. Marino, Rilke, Pavese, Buzzati e molti altri), pittoriche (Tintoretto, Rubens, Tiziano, Moreau, Poussin ecc.),scultoree (Della Robbia, Rodin ecc.),e, ovviamente, musicali (dall' Euridice di Peri e Caccini all' Orfeo di Monteverdi,passando per Lully, Gluck, Haydn, Listz, Offenbach, Stravinskij, solo per citare i compositori più noti).



Vogliamo aggiungere anche che di questo mito si è occupata anche la musica leggera?
Ma si! Diciamolo.
Hanno trattato il tema Vinicius de Moraes, David Sylvian e Carmen Consoli.
A questa serie, che comprende opere d'arte appartenenti agli ultimi quattro secoli possiamo aggiungere anche un lavoro interessante e poco noto prodotto e realizzato nel 1960, in Italia ed in italiano, da Tito Schipa jr (il figlio, musicista, del noto tenore omonimo).
Si tratta dell'opera pop Orfeo 9, una specie di melodramma moderno (in chiave pop, appunto) che venne rappresentato per la prima volta nel 1970 al Teatro Sistina di Roma.
Di questo spettacolo esiste anche una versione televisiva prodotta e trasmessa dalla Rai  nel 1973, e una versione discografica nel catalogo Fonit Cetra (ora disponibile anche su CD).



E' un lavoro che anticipa di alcuni anni le più conosciute opere rock nate in Inghilterra o oltre Atlantico, da Tommy degli Who a The Wall dei Pink Floyd, ai musical Hair e Jesus Christ Superstar, passando per le opere-rock espresse nella forma non teatrale dei concept album (Thick as a brick dei Jetrho Tull, Ziggy Stardust di David Bovie, The Lamb Lies Down on Broadway dei Genesis ecc.).
Orfeo 9 rivisita il mito di Orfeo ed Euridice inserendolo nell'ambientazione di una società inizio anni '70, tra ragazzi di una comune che vivono ai margini della città secondo i dettami "pace e amore".
Euridice però sparisce e Orfeo, per ritrovarla, si avventura nella città, piena di promesse (il venditore di felicità, alias paradisi artificiali, interpretato da un giovanissimo Renato Zero) e di pericoli.



Nella parte del Narratore, rappresentato da un coro di tre cantanti, c'era anche la non ancora famosa Loredana Bertè.
Il progetto di questo Orfeo 9 fu decisamente coraggioso e merita, a mio parere, di essere conosciuto, non foss'altro che per curiosità intellettuale.

Copyright Diego Minoia 2010


Visita il mio Online Store !!

Spartiti di musiche da studio e da concerto, per varie formazioni strumentali
Audio files MP3 High Quality di musiche di vari generi
http://www.diegominoia.it/presentazione-4.html





Torna ai contenuti