Diego Minoia - Diego Minoia - musicista e scrittore

Vai ai contenuti

Stagione dei concerti - Accademia Tadini

Diego Minoia - musicista e scrittore
Pubblicato da in Concerti / Eventi / Dischi /Varie · 1 Giugno 2010

Si è conclusa ieri sera, con un bel concerto del chitarrista Claudio Piastra, l' 83^ Stagione dei Concerti dell'Accademia Tadini di Lovere (BG).
Il programma della serata ha permesso di ascoltare musiche poco frequentate insieme a brani di maggior diffusione.
Tra le prime molto gradevole la Partita n° 16 di Giuseppe Antonio Brescianello (Bologna 1690-Stoccarda 1757) scritta per colascione, detto anche gallicone.
La Partita è stata eseguita con uno strumento dei primi del '900 che richiama la sonorità dell'originale settecentesco.
A seguire tre bei Preludi di Heitor Villa-Lobos, tre Capricci di Luigi Rinaldo Legnani (contemporaneo e amico di Paganini) e la tecnicamente irta versione chitarristica del capriccio n° 13 di Paganini (famosa nella versione originale per violino).
In conclusione sono stati eseguiti tre brani da El decameron negro del chitarrista e compositore cubano Leo Brouwer, ricchi di suggestioni timbriche e ritmiche africane e latine, e tre impegnativi Studi dell'onnipresente compositore brasiliano Villa-Lobos.
Grandi applausi ed apprezzamenti per Piastra, che si è dimostrato non solo fine interprete ma anche sapiente divulgatore, capace di intrattenere il pubblico con ben misurati interventi informativi.
Un descrittivo e melodico bis su suggestioni del lago di Como ha concluso la serata.

I precedenti sei concerti, tutti di altissimo livello come da tradizione, hanno visto calcare le tavole del palco nella Sala da concerti dell'antica residenza nobiliare dei Conti Tadini i seguenti artisti:

19/04/2010  - Gabriele Carcano, pianista, con brani di Chopin, Faurè e Ravel

29/04/2010 - Trio Cristiano Rossi (violino) Leonardo Bartelloni (pianoforte)Milan Reicha (clarinetto), con musiche di Bartok, Schumann e Stravinsky

05/05/2010 - Sofya Gulyak, pianista, che ha interpretato Schubert, Chopin, Frank, Faurè e Ravel, seguiti da ben tre generosi "bis"

10/05/2010 - Trio dell'Accademia Tadini: Stefano Zanchetta (violino), Marco Perini (violoncello), Roberto Paruzzo (pianoforte), interpreti del Trio op.97 di Beethoven e del Trio op.49 di Mendelssohn

17/05/2010 - Jeffrey Swann, pianista, con un prezioso programma intitolato Classicismi e Neoclassicismi, ha proposto brani di Mendelssohn, Schumann, Chopin e Brahms

24/05/2010 - Quartetto Prometeo, con musiche di Haydn, Sciarrino, Kurtàg e Schumann

Non è detto che per sentire musica di qualità e interpreti di ottimo livello si debba per forza sempre fare pellegrinaggi nelle grandi sale da concerto delle principali città.
Una grande passione (da parte degli organizzatori), un concreto sostegno (da parte degli sponsor) ed una calda partecipazione (da parte del pubblico) permettono il piccolo miracolo di poter gustare buona musica anche in località periferiche e fuori dai grandi giri.
Onore al merito!

Copyright Diego Minoia 2010


Visita il mio Online Store !!
Spartiti di musiche da studio e da concerto, per varie formazioni strumentali
Audio files MP3 High Quality di musiche di vari generi
http://www.diegominoia.it/presentazione-4.html




Torna ai contenuti